Supporto: (+39) 349 5535765

Gli agrumi sono frutti di stagione che aiutano a prevenire l’influenza in quanto ricchi di Vitamina C. Questi alimenti però contengono tante altre sostanze benefiche per il nostro organismo e la nostra pelle: sono ricchi di vitamine A e B, calcio, magnesio, potassio, fosforo, per un totale di oltre 170 sostanze fitochimiche e 60 flavonoidi, in grado di proteggere il nostro organismo da malattie, di dare energia e curare gli inestetismi e l’invecchiamento della pelle. Ecco perché gli agrumi non sono solo un valido toccasana per la nostra salute fisica, ma sono largamente impiegate anche in cosmesi.

La funzione degli agrumi in cosmesi

Gli agrumi contengono antiossidanti naturali che aiutano a prevenire l’invecchiamento cutaneo. Sono molto utili inoltre a curare le impurità della pelle e i problemi legati all’acne grazie al loro potere astringente, ideale per chi ha una pelle grassa.

Pelle grassa

La pelle grassa è dovuta ad un’incontrollabile produzione di sebo da parte delle ghiandole sebacee che conferiscono alla pelle un aspetto untuoso e poco sano. Chi ha la pelle grassa è soggetto più spesso ad arrossamenti ed inoltre alla presenza di forme acneiche, forfora e dermatiti. I prodotti a base di agrumi rimuovono le impurità e richiudono i pori, lasciando la pelle vellutata.

Invecchiamento cutaneo

Gli oli essenziali degli agrumi combinati agli acidi della frutta permettono il trattamento dell’invecchiamento cutaneo in quanto contribuiscono al rigenerare l’epidermide, eliminare le tossine e sono indicati per pelli che presentano macchie solari o di vecchiaia. La vitamina C inoltre agisce nella formazione del collagene migliorando l’elasticità della pelle e riducendo i segni del tempo.

Fonti: ambientebio.it

Nessun Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiudi

Carrello