Supporto: (+39) 349 5535765

Il ficodindia è una pianta delle note proprietà nutrizionali e terapeutiche, molto utilizzata anche in cosmesi naturale grazie ai notevoli benefici che è in grado di apportare a pelle e capelli.

Il ficodindia è una pianta sempreverde di origine messicana, venne introdotta in Europa nel 1500 e si è diffusa nel Sud Italia, in particolar modo in Sicilia e in tutto il bacino del Mediterraneo. La riconosciamo per i suoi frutti colorati e molto gustosi, i quali sono ricchi di vitamine e di sostanze nutrienti, oltre ad essere poco calorici e diuretici, ideali per diete dimagranti e anti-cellulite.

Ecco quattro proprietà del fico d’india che la rendono una pianta molto apprezzata in cosmesi:

  1. In cosmetica il fico d’india è particolarmente impiegato per le sue proprietà benefiche sulla nostra pelle: è in grado di produrre creme umettanti capaci di trattenere l’acqua e prevenire in tal modo la disidratazione della pelle;
  2. Dall’estratto di fico d’india si ricavano creme per il corpo e per il visto che hanno un’azione vasocostrittrice con effetto rassodante e tonificante;
  3. Il fico d’india ha un potere anti-invecchiamento e contrasta la formazione dei radicali liberi, grazie alla presenza di due sostanze antiossidanti, la indicaxantina e la betanina, presenti nella sua polpa;
  4. Particolarmente impiegate in cosmesi sono le “pale” di questa pianta, in quanto contengono sali minerali, vitamina E e C che conferiscono proprietà emollienti e anti-infiammatorie. I semi, invece, vengono utilizzati per produrre olio adatto per il trattamento di pelle secca e screpolata e per i capelli aridi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiudi

Carrello